IL LIBRO

"IL LIBRO" è una narrazione di non-fiction che si svolge attraverso la prospettiva unica di un libro stesso. Raccontato attraverso l'arte del "bookcrossing", in cui un libro viene lasciato perché altri lo trovino, lo leggano e lo passino, questo libro in particolare intraprende un viaggio straordinario che si intreccia con le vite dei turisti in Thailandia durante il catastrofico tsunami del 2004.
Passando di mano in mano da un viaggiatore all'altro, il libro diventa un testimone silenzioso delle diverse esperienze di coloro che si imbattono nelle sue pagine. La storia è ambientata sullo sfondo pittoresco di una località balneare della Thailandia, dove il libro si trova in mezzo a vacanzieri in cerca di conforto, avventura e scoperta di sé.
Quando il devastante tsunami colpisce la costa dell'isola di Koh Lanta, il libro rimane una presenza costante, documentando il caos e lo strazio che ne derivano. Diventa un contenitore per le storie non raccontate delle persone del resort, catturando le loro lotte, la loro resilienza e il profondo impatto del disastro naturale sulle loro vite.
Attraverso le diverse prospettive dei viaggiatori, il libro rivela la forza dello spirito umano e i legami che si formano di fronte alle avversità. Esplora i temi della sopravvivenza, della perdita e del potere della solidarietà mentre i personaggi affrontano le conseguenze del disastro.

"IL LIBRO" non solo documenta l'impatto immediato dello tsunami, ma si addentra anche nelle vite di coloro che sono sopravvissuti, illustrando come l'esperienza condivisa plasmi il loro futuro. Il viaggio del libro, da una mano all'altra, serve come metafora dell'interconnessione dell'umanità e delle storie condivise che ci legano.
Questo racconto avvincente ed emozionante fornisce un ritratto sfumato dello tsunami del 2004, facendo luce sia sulla fragilità della vita che sulla resilienza dello spirito umano. Attraverso la lente di un libro di viaggio, i lettori acquisiscono una prospettiva unica e intima su uno dei più tragici disastri naturali della storia recente.

Author's Notes

This edition is the Italian translation of the original "THE BOOK" is a compelling non-fiction narrative that unfolds through the unique perspective of a book itself. Told through the art of "bookcrossing," where a book is left for others to find, read, and pass along, this particular book embarks on an extraordinary journey that becomes intertwined with the lives of tourists in Thailand during the catastrophic 2004 tsunami.

As the book changes hands from one traveler to another, it becomes a silent witness to the diverse experiences of those who come across its pages. The story is set against the picturesque backdrop of a seaside resort in Thailand, where the book finds itself in the midst of vacationers seeking solace, adventure, and self-discovery.

I wrote THE BOOK, on a handheld device with a stylus pen in 2005-2006 and have now released it in a new edition with an audiobook version. I personally have translated in Italian and it is now available for free on Kobo as ebook and audiobook in that language as well. 

0
No votes yet

47 views

Genre: Non Fiction > Travel

Listed on:

Readers Reviews

More by Clare Ann Matz

THE BOOK by Clare Ann Matz - book cover.
Travel

We use cookies on our website to support technical features that enhance your user experience.

We also use analytics & advertising services. To opt-out click for more information.